BLOG

Dai videogame alla realtà…

T1movie02-800

In generale i mezzibusti che stampiamo sono il frutto di una scansione 3D di un soggetto.

Questo porta ad avere una mesh risultante con una buona definizione in termini di pulizia, ma non ottima in termini di definizione della stessa. I piccoli dettagli come le rughe o dettagli degli occhi e il contorno delle labbra tendono a sparire per lasciare il posto ad una superficie più liscia.

Questo è un effetto che a noi piace molto perché “sintetizza” e ripulisce le sembianze di una persona proprio come farebbe uno scultore tradizionale, in qualche modo lo scanner mette la sua personale interpretazione del nostro viso, ed il busto ne è il risultato in 3D.

Ma noi in Super3D volevamo andare oltre e capire i limiti e le potenzialità delle nostre macchine, quindi abbiamo chiesto ad una azienda amica di fornirci alcuni modelli 3D di personaggi fantasy del mondo dei videogiochi da loro modellati in modo da avere file da mandare in stampa con risoluzione altissima e mesh molto pulita, dettagliata ed in alcuni casi estremizzata.

Con Francesco di Raylight abbiamo deciso di mandare quindi in stampa il modello del T800 protagonista/antagonista della serie Terminator, il modello si ispira e riproduce le fattezze di Arnold Schwarzenegger, quindi era perfetto perché ha sembianze tutto sommato “normali” ma con dettagli e volumi molto forti.

Abbiamo lanciato la stampa con una media risoluzione di qualità e di robustezza (1,2mm spessore di parete, 1,6 spessore della base, supporti a contatto su tutta la superficie) e dopo 37 ore di stampa abbiamo ottenuto questo fantastico busto dove effettivamente i dettagli sono molto chiari e tutti i particolari sono evidenti. Un fantastico regalo per un appassionato della saga di Terminator!